Copyright 2018 Partito Democratico Lombardia

Chi ha paura del dissenso?

“Un privato cittadino di Brembate, in concomitanza con la visita di Matteo Salvini espone dalla finestra della propria abitazione uno striscione con la scritta ‘non sei il benvenuto‘ e cosa succede? Che arrivano i vigili del fuoco a rimuoverlo. Un gesto incredibile e gravissimo. Abbiamo conquistato con decenni di battaglie la libertà di pensiero e di espressione e oggi ce la vediamo revocare? Chiediamo che si faccia chiarezza al più presto. Chi ha dato l’ordine ai vigili del fuoco? Chi ha così paura del dissenso? Siamo di fronte all’uso improprio delle forze dell’ordine. Voglio ricordare che la divergenza d’opinione è ben diversa, e distante, dalla violenza che circola in rete. Soprattutto sulle pagine a sostegno della Lega e di Salvini, come hanno dimostrato anche le recenti azioni intraprese da Facebook contro i profili fake. Salvini e la Lega si confrontino con il malumore del Paese. Perché le promesse elettorali ora stanno crollando sotto i colpi della realtà”.
Lo dichiara Vinicio Peluffo, Segretario regionale del PD lombardo, a seguito della rimozione di uno striscione da un’abitazione privata a Brembate, in provincia di Bergamo.

Qui il link al video pubblicato da Repubblica.it sull’episodio.