Copyright 2018 Partito Democratico Lombardia

Amministrative 2020: risultati II turno

Domenica 20 e lunedì 21 settembre si sono tenuti sia il primo turno delle Elezioni Amministrative sia il voto per il Referendum Costituzionale sul taglio dei Parlamentari, mentre nei successivi 4 e 5 ottobre si è svolto il secondo turno di ballottaggio nei Comuni superiori in cui i candidati non avevano già ottenuto il 50% più uno dei voti validi.

Alle vittorie del centrosinistra al primo turno nei Comuni di Mantova, Bollate, Segrate e Somma Lombardo si sono aggiunti gli splendidi risultati dei ballottaggi a Lecco, Legnano, Corsico e Saronno: un grande successo per i neoeletti Sindaci insieme al Partito Democratico Lombardo, perno di coalizioni di centrosinistra ampie e plurali.

VAI AL QUADRO RIASSUNTIVO COI RISULTATI DEL VOTO (inclusi quelli del secondo turno delle Amministrative e del Referendum costituzionale, questi ultimi suddivisi per provincia e per Comune capoluogo).

Il PD e il centrosinistra – ha commentato il Segretario regionale Vinicio Peluffo – vincono il ballottaggio in Lombardia grazie alle bellissime vittorie di Mauro Gattinoni a Lecco, Lorenzo Radice a Legnano, Stefano Ventura a Corsico e Augusto Airoldi a Saronno! In questa tornata amministrativa il Pd e il Centrosinistra mantengono la guida dei due comuni capoluogo di provincia, grazie alla riconferma di Mattia Palazzi al primo turno a Mantova e alla vittoria di Mauro Gattinoni al ballottaggio a Lecco“.

Il Segretario dem ha anche sottolineato come “La nostra proposta ha sconfitto la Lega di Salvini fatta di slogan, selfie e social. Ora la destra si può battere e la Regione è ancora più contendibile di ieri“.

VAI AL SERVIZIO DEL TGR LOMBARDIA SUL SECONDO TURNO DELLE AMMINISTRATIVE

Nel Referendum costituzionale, la vittoria del Sì era stata netta in tutte le province e i Comuni lombardi.

Nella pagina Facebook del PD lombardo sono disponibili ulteriori analisi e commenti alla tornata elettorale.