Copyright 2018 Partito Democratico Lombardia

28 dicembre: ricordiamo i fratelli Cervi

Il Partito Democratico lombardo ricorda oggi, 28 dicembre 2018, il sacrificio dei sette fratelli Cervi, fucilati per rappresaglia dai fascisti in questo stesso giorno di settantacinque anni fa.

 

 

Gelindo, Antenore, Aldo, Ferdinando, Agostino, Ovidio ed Ettore Cervi, tra i 42 e i 22 anni di età, erano figli di Alcide Cervi e di Genoeffa Cocconi, parte di una famiglia da sempre antifascista. Il loro esempio non può e non deve essere dimenticato perché sta alla base dell’esistenza stessa del nostro Paese e dei valori di democrazia cui tutti noi ci ispiriamo.

 

 

Mi hanno sempre detto (…) tu sei una quercia che ha cresciuto sette rami, e quelli sono stati falciati, e la quercia non è morta (…) la figura è bella e qualche volta piango (…) ma guardate il seme, perché la quercia morirà, e non sarà buona nemmeno per il fuoco. Se volete capire la mia famiglia, guardate il seme“. (Alcide Cervi)